bePRO Vs. Assioma: cosa è cambiato?

Tech & Tests

Favero Assioma è l’ultimo risultato di un progetto che, di fatto, è iniziato più di 6 anni fa con la ricerca e lo sviluppo del nostro primo misuratore di potenza per il ciclismo: Favero bePRO.


Grazie al successo mondiale dei pedali bePRO, e soprattutto grazie al prezioso riscontro degli utenti finali e dei recensionisti, abbiamo avuto modo di perfezionare alcuni aspetti del nostro progetto Cycling Power Meter, probabilmente creando il misuratore di potenza per definizione. Alcuni dei principali miglioramenti in Favero Assioma sono:

  • Installazione super veloce e semplice (nessun attrezzo speciale, nessuna calibrazione dinamica necessaria). Per saperne di più, leggi anche "Installazione di Assioma: come montare un comune pedale".
  • Il diametro del sensore è stato ridotto a soli 33,5 mm (in bePRO era di 37 mm); in questo modo abbiamo eliminato anche i rari casi di interferenza con scarpe particolarmente piatte.
  • Il Bluetooth SMART: grazie al Bluetooth CPP (Cycling Power Profile) Favero Assioma può essere associato contemporaneamente a due dispositivi, uno Bluetooth e l'altro ANT + (questa è una caratteristica essenziale per l'utilizzo di applicazioni di virtual cycling o allenamento in cassa, quali Zwift e Trainerroad).
  • Le porte micro-USB per la ricarica sono state sostituite con dei contatti magnetici: il che significa che non ci sono aperture, né tappi in gomma di cui preoccuparsi.
  • La durata della batteria è stata notevolmente aumentata: più di 50 ore di autonomia con una sola ricarica. Inoltre il livello di carica della batteria può ora essere verificato in ogni momento tramite la nuova applicazione Favero Assioma.
  • La scocca del sensore è ora più spessa ed è costituita da un polimero plastico caricato fibra; rendendo il tutto ancora più robusto e resistente ai danni estetici.
  • Assioma è ancora più leggero di bePRO: ciò significa che il primato “Misuratore di potenza su pedale più leggero al mondo” non è stato solo mantenuto ma addirittura migliorato!


In poche parole, Favero Assioma ha ereditato tutto il meglio dal suo predecessore, perfezionandone alcune caratteristiche già speciali. Ma questo confronto non è che una breve occhiata sulle particolarità di Assioma, per sapere di più su ciò che rende questo power meter unico, visita anche il sito del prodotto