Generali

G010 Quanto pesa Assioma?

Assioma pesa soltanto 152,4 grammi per pedale: questo lo rende il misuratore di potenza su pedale più leggero di sempre. Nota che avere un pedale dal peso contenuto è importante più che per altre parti della bici perché ogni cambiamento di velocità nella pedalata comporta una perdita di energia direttamente proporzionata al peso del pedale.

G020 Qual è il "Q factor" di Assioma?

Assioma ha un Q factor di soli 54 mm.

G030 Qual è la distanza tra la base del corpo pedale e l'asse del suo perno (stack height) di Assioma?

Assioma ha uno "stack height" di soli 10,5 mm: il più basso fra tutti i pedali con misuratore di potenza attualmente in commercio. Alcuni produttori di pedali affermano che più il piede è vicino al perno pedale, più la trasmissione della potenza alla pedivella è efficiente.

G040 Che tecnologia utilizza Assioma per misurare la potenza?

Assioma utilizza 8 estensimetri (strain gauges), fissati attorno al perno pedale.
È la tecnologia utilizzata su molti misuratori di potenza di precisione.
Tutto il progetto Assioma è stato sviluppato all'interno di Favero Electronics.

L'elevato investimento in ricerca e sviluppo di Assioma ha permesso di ottenere un prodotto dalle caratteristiche eccezionali a un costo estremamente competitivo.

G050 Dove viene prodotto Assioma?

Assioma viene prodotto da Favero Electronics in Italia, seguendo elevati standard di qualità.
Inoltre tutto il progetto Assioma è stato sviluppato all'interno di Favero Electronics.

G060 Come avviene il supporto tecnico di Assioma?

La richiesta di supporto tecnico è facile e veloce. È sufficiente inviare una richiesta tramite l'app Favero Assioma la quale apre automaticamente un ticket di assistenza. Assioma possiede un ottimo sistema di diagnosi che registra qualsiasi anomalia avvenga durante l'utilizzo. Favero Electronics fornisce assistenza tecnica non solo ai Rivenditori ma anche a qualsiasi Utente finale, in modo diretto e in qualsiasi Paese nel mondo.

Batteria

B010 Che batteria usa Assioma e quanto dura?

Assioma usa una batteria ricaricabile ai polimeri di litio; prima di essere integrata al sensore, ogni singola batteria viene testata in sede da Favero Electronics per garantirne le massime prestazioni di durata e autonomia. L’autonomia dichiarata è di 50 ore. La batteria di Assioma è stata progettata per applicazioni professionali di lunga durata: dopo 500 ricariche complete, cioè eseguite a batteria completamente scarica, la sua capacità si riduce del 20% appena. Nota che 500 ricariche corrispondono a più di 25.000 ore di utilizzo!

Inoltre, puoi ricaricare Assioma con il caricabatterie in dotazione, ma anche attraverso qualsiasi presa USB o un comune power bank.

B020 Perché scegliere una batteria integrata e ricaricabile?

I vantaggi di avere una batteria ricaricabile integrata sono molteplici:

  • Nessun rischio di guasti causati da infiltrazioni d’acqua o umidità: infatti non ci sono vani batteria apribili di cui preoccuparsi o guarnizioni di chiusura che nel tempo potrebbero non garantire più l’impermeabilità iniziale.

  • Zero problemi di mancato contatto tra batteria o terminali dei circuiti elettrici. La batteria è direttamente saldata sul circuito, e poi resinata, quindi non possono avvenire interruzioni di alimentazione indesiderate, tipiche invece di una batteria sostituibile, dovute a ossidazioni o spostamenti dei contatti elettrici.

  • Il livello di carica è monitoratile in modo molto più chiaro e affidabile rispetto a quello di una batteria sostituibile. Visualizzabile in qualsiasi momento tramite l’App Favero Assioma.

  • La segnalazione di "Low battery" avviene in modo puntuale garantendoti un tempo di riserva sufficientemente lungo (ben 8 ore) per terminare la gara o l'allenamento senza preoccupazioni.

  • Nessuna batteria da sostituire, comprare e smaltire: a tutto vantaggio del portafoglio e dell’ambiente.

B030 Posso trovarmi con la batteria scarica durante una gara o allenamento?

Assolutamente no. Trovarsi nel bel mezzo di una gara con la batteria scarica è certamente una situazione estremamente spiacevole perché, oltre a non poter più visualizzare potenza e cadenza, si perde anche la possibilità di registrare i dati per successive analisi.

Questo problema può insorgere con maggiore probabilità se si utilizza una batteria NON ricaricabile (sostituibile) per i seguenti motivi:

  • È difficile misurare con precisione il suo livello di carica poiché il profilo di scarica di una batteria varia molto dal tipo (alcalino, ioni di litio, ossido d’argento, ecc) e dal produttore; inoltre si deve considerare anche il suo tempo di stoccaggio in magazzino.

  • Possono manifestarsi interruzioni di alimentazione dovuti a ossidazioni e spostamenti dei contatti elettrici della batteria.

Assioma invece ti permette di evitare questo problema per i seguenti motivi:

  • Il livello di carica è misurabile in modo affidabile perché utilizziamo un solo tipo di batteria di cui conosciamo approfonditamente prestazioni e caratteristiche.

  • Si può verificare il livello di carica in qualsiasi momento tramite l’app Favero Assioma.

  • La segnalazione di "Low battery" avviene puntualmente quando si ha ancora un'autonomia di ben 8 ore.

  • I terminali della batteria sono saldati ai circuiti e quindi non possono avvenire cattivi contatti per ossidazioni o vibrazioni.

Manutenzione

M010 Se danneggio il corpo pedale in un incidente: comprometto le parti elettroniche? Devo inviarvi il prodotto? Il costo di riparazione è elevato?

Non c’è bisogno di inviarci il prodotto per la riparazione. Il corpo pedale di Assioma non contiene nessuna parte elettrica, né elettronica, quindi può essere facilmente rimosso e sostituito come uno normale. Inoltre il ricambio del corpo pedale - comprensivo di cuscinetti, paraolio e parti di chiusura - costa solo 59,90 €. Nota che qualsiasi corpo pedale è chiaramente più esposto di un perno a eventuali danni per urti e cadute, per questo abbiamo collocato tutta l’elettronica di Assioma in una posizione protetta sul perno.

M020 Posso effettuare la manutenzione di Assioma facilmente da solo? (es. cambiare i cuscinetti)

Sì, se lo desideri, potrai tranquillamente effettuare normali operazioni di manutenzione da solo e in tutta semplicità; senza bisogno di inviarci il prodotto né di chiedere aiuto a un meccanico specializzato. Inoltre, sebbene Assioma utilizzi cuscinetti sigillati a cartuccia di alta qualità, in caso di bisogno potrai sostituirli o lubrificarli senza problemi perché il corpo pedale può essere rimosso come uno normale.

M030 Come posso pulire Assioma?

Per la pulizia di Assioma utilizza semplicemente un panno umido. Non utilizzare sostanze chimiche aggressive, come: alcol, sgrassatori industriali o universali, benzina, gasolio e derivati del petrolio in genere.

Assioma è totalmente impermeabile e certificato IP67, quindi lo si può lavare tranquillamente con l’acqua; ti consigliamo di evitare di usare getti ad altra pressione (indropulitrice) perché potrebbero compromettere le parti meccaniche del corpo pedale. 

App Favero Assioma

A010 Come avviene la ricerca e la connessione a smartphone via app Favero Assioma?

L’app Favero Assioma permette al tuo smartphone di rilevare, via Bluetooth low energy, i dispositivi accesi presenti nelle vicinanze. Quelli più vicini trasmetteranno un segnale radio più forte.

Prima di procedere alla ricerca e la connessione dei power meter Assioma al tuo smartphone, assicurati che:

  • Assioma sia acceso. 
  • Assioma non sia già connesso via Bluetooth a un altro dispositivo. 
  • La geolocalizzazione sia attiva (richiesto solo su Android, anche se l'app in realtà non userà la tua posizione).


Nella lista dei dispositivi rilevati, potrai riconoscere facilmente il tuo Assioma grazie al suo numero ANT+ ID (riportato all'esterno della confezione) che apparirà a fianco all'icona del prodotto. Una volta identificato il tuo Assioma, potrai procedere alla connessione. Al primo utilizzo Assioma deve essere attivato.

I codici ANT+ ID sono stati attribuiti ai soli pedali “master”, ossia ai pedali sinistri. Se hai un Assioma DUO, una volta connesso il pedale sinistro, l’applicazione ricercherà automaticamente il pedale destro a cui è associato. Infine, nella pagina di ricerca potrai anche trovare gli Assioma in modalità bootloader.

A020 Quando devo impostare la lunghezza della pedivella tramite l’app Favero Assioma?

Impostare la lunghezza della pedivella tramite l’app Favero Assioma è utile solo quando questo parametro non è modificabile sul computerino della tua bici. Infatti, se il tuo ciclocomputer dispone già di questa funzione, il valore impostato tramite l'app verrà sovrascritto.

A030 Quando è utile correggere la potenza tramite app Favero Assioma?

I misuratori di potenza Assioma sono già stati calibrati in fabbrica. Non c’è alcun bisogno di modificare questo parametro.

La correzione dei valori di potenza potrebbe tornarti utile solo in casi particolari, quali:

  • Il ciclocomputer non ti permette di impostare una lunghezza pedivella particolare (es. pedivelle con lunghezze diverse tra loro).

  • Vuoi equiparare le misure di Assioma a quelle di un rullo di allenamento, in modo da poterti allenare, su rullo o su strada, con gli stessi riferimenti di potenza.

A040 Posso usare il pedale sinistro di un Assioma DUO come fosse un Assioma UNO?

Sì, tramite l’app Favero Assioma puoi disaccoppiare i tuoi pedali Assioma DUO in modo da ottenere un pedale sinistro funzionante come Assioma UNO. Ti ricordiamo che solo il pedale sinistro, ossia il pedale “master”, può essere trasformato in Assioma UNO.

A050 Come posso trasformare Assioma UNO in Assioma DUO?

L’upgrade da Assioma UNO ad Assioma DUO è sempre disponibile. È sufficiente acquistare il kit di upgrade. Tramite l’app Favero Assioma potrai associare il tuo nuovo pedale destro al pedale sinistro di Assioma UNO. Una volta terminata questa operazione, avrai ottenuto una coppia di pedali funzionanti come Assioma DUO.

A060 Perché devo attivare Assioma tramite l’app Favero Assioma?

L’attivazione di Assioma avviene solo tramite l'app Favero Assioma, usando uno smartphone connesso a Internet. È necessario attivare Assioma per sbloccare la trasmissione dei dati di potenza e di cadenza; l’attivazione determina anche l’inizio del periodo di garanzia.

Una volta attivato il tuo Assioma, potrai usare l’app Favero Assioma per per scaricare e installare le nuove versioni firmware disponibili, modificare le impostazioni e, qualora ce ne fosse bisogno, riportare istantaneamente lo stato funzionale del tuo power meter al supporto tecnico di Favero Electronics.

A070 Come si aggiorna il firmware di Assioma?

Puoi aggiornare il firmware del tuo Assioma in tutta semplicità con il tuo smartphone tramite l’app Favero Assioma, disponibile gratuitamente per Android e iOS.

Una volta connesso il tuo Assioma via Bluetooh, ti basterà entrare nella sezione “Firmware” dell’app per verificare se ci sono nuove versioni firmware disponibili e, quindi, procedere all’installazione.

Prima di ricercare e installare un aggiornamento firmware, assicurati che:

  • Il tuo smartphone sia connesso a Internet.

  • La batteria del tuo Assioma sia sufficientemente carica (ca. 75%).

L'operazione di norma richiedere solo pochi minuti: la durata dipende anche dal cellulare usato e dalla connessione a internet.

A080 Cos'è la modalità di sicurezza "Bootloader"?

Assioma dispone di una modalità Bootloader che salvaguarda il funzionamento del tuo power meter in caso di imprevisti in fase di aggiornamento (es. spegnimento improvviso del cellulare). Assioma entra in questa modalità di sicurezza disattivando tutte le funzioni non essenziali, inclusa l'accensione dei LED. Assioma potrebbe sembrarti spento  ma in realtà è in attesa di essere ripristinato attraverso l’app Favero Assioma.

Per ripristinare il totale funzionamento di Assioma, vai nella sezione di ricerca dell'app Favero Assioma, trova il dispositivo in BOOTLOADER (indicato in rosso) e premi sul pulsante "RIPRISTINA". Una volta terminato il ripristino, potrai ricominciare l'aggiornamento del firmware.

Ti consigliamo di effettuare il ripristino il prima possibile. Ad ogni modo, se vuoi rimandare l'operazione a più tardi, ricorda di lasciare in carica il tuo Assioma in Bootloader. 

Nel caso incontrassi ancora della difficoltà con il tuo smartphone, ti consigliamo di provare con un altro modello di smartphone o con un tablet.

A090 Il Bluetooth del mio smartphone sembra avere dei problemi

Nel raro in cui riscontrassi dei problemi con il Bluetooth del tuo smartphone, ti suggeriamo di utilizzare temporaneamente un altro modello, o un tablet per completare le operazioni. Ciò potrebbe rivelarsi momentaneamente necessario con questi modelli: 

  • Huawei: P8 Lite, P9 Lite, P10 Lite
  • Samsung: J3, A5, Notes 4.0

Ad ogni modo, ti suggeriamo di segnalare la difficoltà riscontrata anche al Produttore dello smartphone.