Condizioni generali di vendita

Le presenti Condizioni Generali di Vendita regolano le relazioni contrattuali tra i Clienti del sito cycling.favero.com e la società

FAVERO ELECTRONICS Srl
Partita Iva 04703130262 - Codice Fiscale 04703130262,
Sede legale: via Ruggero Lombardi, 64 - 31030 Arcade (Treviso) ITALIA


indicata successivamente come FAVERO.


La versione originale del presente contratto è in lingua italiana. Qualsiasi eventuale questione interpretativa legata alle traduzioni nelle lingue messe a disposizione sul sito cycling.favero.com, sarà risolta alla luce del testo italiano.

1. Definizioni

Ai sensi delle presenti Condizioni di Vendita si hanno le seguenti definizioni:

  • SITO: Il sito Internet cycling.favero.com attraverso il quale viene effettuata la vendita al dettaglio di PRODOTTI da parte della società FAVERO.
  • CLIENTE: la persona fisica che acquista prodotti venduti tramite il SITO per scopi diversi dallo svolgimento di attività commerciale, professionale o d'impresa dalla stessa eventualmente svolte. Per poter effettuare acquisti tramite il SITO, il CLIENTE deve possedere la maggiore età (18 anni) e la capacità di agire, che dichiara di possedere.
  • CONTRATTO: Il contratto di vendita a distanza stipulato tra FAVERO ed il CLIENTE.
  • PRODOTTI: I prodotti di FAVERO descritti, anche nelle loro essenziali caratteristiche, direttamente sul SITO (per ciascun prodotto visionato, il CLIENTE avrà la possibilità di accedere ad apposita scheda contenente le principali informazioni e dati relativi al prodotto stesso) e che il CLIENTE potrà acquistare attraverso la procedura di acquisto on-line di seguito descritta.

2. Accettazione delle Condizioni Generali di Vendita

La presentazione dei PRODOTTI sul SITO, non vincolante per il venditore FAVERO, rappresenta un mero invito rivolto al CLIENTE a formulare una proposta contrattuale d’acquisto.

L’ordine d’acquisto trasmesso dal CLIENTE a FAVERO mediante il SITO ha valore di proposta contrattuale ed è regolato dalle presenti Condizioni di Vendita, costituenti parte integrante dell’ordine, che il CLIENTE è tenuto ad accettare integralmente e senza riserva al momento della trasmissione dell’ordine a FAVERO.

Prima di procedere all’acquisto dei PRODOTTI con l’invio dell’ordine, il CLIENTE dovrà leggere con attenzione le presenti Condizioni di Vendita, in particolare la sezione dedicata al diritto di recesso (punto 7), stampare e memorizzare o riprodurre una copia di esse per i propri usi personali; inoltre, dovrà individuare e correggere eventuali errori di inserimento dei propri dati.

All’ordine d’acquisto del CLIENTE seguirà da parte di FAVERO l’invio al CLIENTE, all’indirizzo di posta elettronica da questi dichiarato al momento della registrazione al SITO o della trasmissione dell’ordine, qualora il CLIENTE non fosse ancora registrato al SITO, di una e-mail di conferma dell’ordine stesso, la quale riporterà il link al testo delle presenti Condizioni di Vendita, il riepilogo dell’ordine effettuato e la descrizione delle caratteristiche del prodotto ordinato.

L’ordine d’acquisto del CLIENTE sarà accettato da FAVERO con l’invio al CLIENTE di una ulteriore e-mail di spedizione del prodotto, indicante la data prevista per la consegna. Fino alla spedizione di questa seconda e-mail, sarà possibile per il CLIENTE cancellare l’ordine, a condizione che l’ordine non sia stato già preparato per il processo di spedizione.

Ai sensi dell’art. 12 del D.lgs. n.70/2003, FAVERO informa che l’ordine del CLIENTE, la conferma dell’ordine di FAVERO e le Condizioni di Vendita applicate, vengono conservati in forma digitale sul server presso il gestore che effettua l’hosting del SITO ed in forma cartacea o digitale presso FAVERO stesso, secondo comunque criteri di riservatezza e sicurezza. Il CLIENTE potrà averne copia inviandone richiesta all’indirizzo e-mail favero@favero.com.

3. Procedura d'acquisto on-line

Il CLIENTE che vuole procedere all'acquisto deve:

  • Selezionare uno alla volta ed inserire i PRODOTTI desiderati nell'apposito carrello virtuale d’acquisto;
  • Terminata la selezione dei PRODOTTI, per eseguire l’acquisto di quelli inseriti nel carrello, il CLIENTE sarà invitato a registrarsi al Sito, fornendo i dati richiesti, o ad eseguire il login, qualora sia già registrato;
  • Il CLIENTE visualizzerà un riepilogo dell’ordine da eseguire, di cui potrà modificare i contenuti: quindi, previa attenta lettura, il CLIENTE dovrà approvare espressamente le presenti Condizioni di Vendita, attraverso l’apposito segno di spunta;
  • Infine, attraverso il tasto “Effettua ordine”, sarà richiesto al CLIENTE di confermare il suo ordine, che sarà così definitivamente inviato a FAVERO e produrrà gli effetti in precedenza descritti (punto 2);
  • Al CLIENTE sarà chiesto di scegliere la modalità di spedizione e il metodo di pagamento, fra quelli disponibili;
  • Al ricevimento dell’ordine FAVERO invierà automaticamente una e-mail di conferma dell’ordine, che non costituisce ancora accettazione della proposta di acquisto, ma solo conferma di aver ricevuto l’ordine e di averlo sottoposto alla verifica di disponibilità dei prodotti scelti;
  • Il contratto si concluderà nel momento in cui FAVERO spedirà una separata e-mail di accettazione della proposta di acquisto che conterrà le informazioni relative alla spedizione del prodotto ed alla data prevista della consegna.

Il contratto tra il CLIENTE e FAVERO si conclude attraverso la procedura sopra descritta. La conclusione del contratto comporta in capo al CLIENTE l’obbligo di pagare il prezzo dei PRODOTTI scelti.

FAVERO si riserva il diritto di rifiutare gli ordini ricevuti, anche per eventuale esaurimento dei PRODOTTI richiesti, ma si impegna a informare tempestivamente, nella e-mail relativa alla spedizione, il CLIENTE di tale evenienza.

4. Prezzo dei Prodotti

Tutti i prezzi di vendita dei PRODOTTI vengono espressi in euro. Il costo della spedizione ed ogni eventuale onere accessorio, se presente, non viene ricompreso nel prezzo di acquisto, bensì indicato e calcolato a parte. Con la compilazione dell’ordine di acquisto, o comunque prima che la procedura di acquisto venga completata ai sensi del precedente punto 2, il CLIENTE avrà modo di verificare tali costi ed oneri.

Si precisa anche che i PRODOTTI venduti non sono soggetti ad alcuna tassa di importazione o dazio doganale, se la loro vendita e consegna avviene in Italia e negli altri Stati membri dell’Unione Europea.

Nel caso di consegne in Paesi non appartenenti all’Unione europea, i PRODOTTI potrebbero essere soggetti a tasse di importazione e/o dazi doganali a seconda del tipo di prodotto e del Paese di destinazione: non è quindi possibile prevedere in alcun modo se e quali costi andrebbero sostenuti per lo sdoganamento della merce. Per maggiori informazioni, il CLIENTE sarà tenuto a rivolgersi all’ufficio doganale del proprio Paese. In ogni caso, eventuali costi relativi a tasse di importazione e/o dazi doganali saranno a carico del solo CLIENTE.

5. Modalità di Pagamento

Viene accettato solo il tipo di pagamento specificato nell'offerta. Peraltro, il pagamento del prezzo potrà avvenire unicamente per mezzo di una delle seguenti modalità:

  • Pagamento con bonifico bancario anticipato: il pagamento si considera effettuato solo dopo l'accreditamento della somma sul conto corrente bancario di FAVERO. Nel bonifico il CLIENTE deve indicare il Numero d'Ordine e il nome della persona intestataria della fattura. La merce partirà solo dopo l'avvenuto accredito nella banca di riferimento. Il tempo di trasferimento del denaro può variare da 1 a 5 gg.
  • Pagamento con Carta di Credito: vengono accettate Carte di Credito dei circuiti internazionali Mastercard e Visa. In nessun momento FAVERO potrà venire a conoscenza di informazioni riguardanti la Carta di Credito, le quali saranno trasmesse direttamente all'Istituto Bancario che gestisce la transazione, mediante una connessione protetta. FAVERO declina quindi qualunque responsabilità derivante da un uso illegittimo o fraudolento di carte di credito da parte di terzi.
    Il pagamento con Carta di Credito è possibile solo se il nominativo e l'indirizzo del destinatario della merce coincidono con quelli del titolare della Carta. FAVERO si riserva la facoltà di richiedere l'invio di copia di documenti comprovanti la titolarità della carta utilizzata. Con la transazione online, l'Istituto Bancario di riferimento autorizza il solo impegno dell'importo relativo all'acquisto effettuato. L'importo verrà effettivamente addebitato sulla carta di credito del CLIENTE solo dopo la spedizione della merce.
    Se l'ordine non venisse evaso, sia per mancata accettazione da parte di FAVERO che per eventuale annullamento da parte del CLIENTE, FAVERO procederà all'immediata richiesta di svincolo dell'importo impegnato.
  • Pagamento con PayPal: permette di pagare tramite la propria carta di credito / carta prepagata o tramite il proprio conto PayPal, alle condizioni indicate da PayPal.

6. Consegna della merce

FAVERO provvederà all'invio della merce presso l'indirizzo indicato dal CLIENTE all'atto dell'ordine, con una spedizione effettuata mediante corrieri internazionali di fiducia.

Alla consegna della merce, il CLIENTE è tenuto a verificare:
1. che il numero dei colli corrisponda a quello indicato nel documento di trasporto;
2. che i colli risultino chiusi, integri e non siano stati manomessi, oppure danneggiati esteriormente.

La mancata immediata contestazione al vettore di difformità rispetto a quanto indicato nei precedenti punti 1 e 2, prima della firma per accettazione della merce, comporterà al CLIENTE l'impossibilità di sollevare contestazioni future.

In caso di contestazioni, al momento della consegna il CLIENTE è tenuto ad apporre sulla ricevuta la riserva specifica del danno riscontrato.

Eventuali problemi inerenti l'integrità, la completezza o la corrispondenza dei PRODOTTI rispetto all'ordine dovranno essere segnalati a FAVERO entro 8 (otto) giorni dalla data di consegna, mediante comunicazione telematica all'indirizzo favero@favero.com.

In caso di mancato ritiro della merce da parte del CLIENTE ed il conseguente ritorno al mittente, l'ordine verrà annullato con l'addebito al CLIENTE delle spese di trasporto, trattenibili dalla somma già corrisposta.

I tempi di consegna della merce verranno indicati in maniera precisa nell’email di accettazione della proposta d’acquisto. I tempi in essa stimati sono indicativi ma FAVERO cercherà sempre di rispettarli. La consegna, in ogni caso, verrà effettuata entro e non oltre i 15 giorni successivi al termine previsto nell’email di accettazione della proposta d’acquisto.

7. Diritto di recesso

Nel caso di PRODOTTI venduti nell’Unione Europea, conformemente alla Direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori, viene riservato al CLIENTE il diritto di recedere dal CONTRATTO, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, richiedendo il rimborso dell'importo pagato previa la restituzione della merce.

Esercizio del Diritto di Recesso

Il periodo di recesso scade dopo 14 (quattordici) giorni da quello in cui il CLIENTE acquisisce il possesso fisico dei PRODOTTI acquistati on line.

Per esercitare il diritto di recesso il CLIENTE deve informare FAVERO della sua decisione di recedere dal CONTRATTO tramite una dichiarazione esplicita, utilizzando il “Modulo di Recesso” che può trovare cliccando sul seguente link “Download Modulo di Recesso”, allegando l’idonea documentazione richiesta, inviandolo all’indirizzo di posta elettronica favero@favero.com.

In ogni caso, senza ritardo, FAVERO confermerà l’avvenuta ricezione della comunicazione di recesso del CLIENTE, inviando a questi apposita e-mail.

Effetti del Recesso - Restituzione dei PRODOTTI

Il CLIENTE è tenuto a rispedire i PRODOTTI a FAVERO (FAVERO ELECTRONICS Srl, via Ruggero Lombardi, 64 - 31030 Arcade (Treviso) ITALIA), senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui ha comunicato il suo recesso dal CONTRATTO. Il termine è rispettato se i PRODOTTI vengono rispediti prima della scadenza del periodo di 14 (quattordici) giorni.

Si precisa che i costi diretti della restituzione dei PRODOTTI saranno a carico del solo CLIENTE.

Effetti del Recesso - Rimborso dell'importo

Nel caso di recesso dal CONTRATTO, sarà rimborsato al CLIENTE il prezzo di acquisto dei PRODOTTI restituiti, senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui FAVERO è stato informato della decisione del CLIENTE di recedere dal CONTRATTO.

Detto rimborso sarà effettuato mediante bonifico bancario, i cui estremi dovranno essere resi noti dal CLIENTE con la comunicazione di recesso di cui sopra; in ogni caso, il CLIENTE non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.

Si precisa, peraltro, che il rimborso potrà essere da FAVERO sospeso fino al ricevimento dei PRODOTTI da restituire.

Per aversi diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, i PRODOTTI devono essere restituiti integri (non devono essere stati utilizzati dal CLIENTE od essere stati da questo danneggiati) e nella loro originale confezione (eventuali etichette identificative devono essere ancora attaccate ai PRODOTTI in quanto costituiscono parte integrante degli stessi). In ogni caso, il CLIENTE resta responsabile della diminuzione del valore dei PRODOTTI risultante da una loro manipolazione diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento. Al riguardo si precisa anche che, proprio al fine di stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei PRODOTTI, il CLIENTE è tenuto a manipolarli ed ispezionarli con la dovuta diligenza e nello stesso modo in cui gli sarebbe consentito farlo in un negozio.

Esclusione del diritto di recesso

Si precisa, peraltro, che per taluni PRODOTTI, può venir escluso il diritto di recesso, trattandosi, ad esempio, di software od altri beni a contenuto digitale, con il cui consapevole utilizzo il CLIENTE perde il diritto di recesso, ovvero di PRODOTTI personalizzati in ragione delle richieste del CLIENTE. Ove tale diritto venisse espressamente escluso, con impossibilità quindi per il CLIENTE di recedere dagli impegni contrattuali concernenti l’acquisto on line ovvero di richiedere la restituzione della somma corrisposta per l’acquisto stesso, ne sarà data opportuna evidenza al CLIENTE nelle informazioni concernenti le caratteristiche principali dei PRODOTTI.

8. Garanzie

FAVERO garantisce la conformità dei PRODOTTI alle normative tecniche di settore vigenti nell’Unione Europea; spetterà comunque al CLIENTE, nel caso di legislazione vigente nel proprio Paese che possa risultare rilevante agli effetti del contenuto del CONTRATTO e/o della conformità dei PRODOTTI alla legislazione in questione, darne adeguata informazione a FAVERO prima della conclusione del CONTRATTO stesso.

FAVERO risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di 24 (ventiquattro) mesi a partire dalla data di consegna del PRODOTTO per il quale si denuncia tale non conformità.

Per usufruire della garanzia
Il CLIENTE deve comunicare tempestivamente a FAVERO, comunque non oltre 2 (due) mesi dalla loro scoperta, i difetti di conformità dei PRODOTTI, inviando specifica denuncia scritta all’indirizzo di posta elettronica support@favero.com allegando ad essa il modulo per l’esercizio della garanzia debitamente compilato (che può trovare cliccando sul seguente link “Download Modulo di Garanzia”). Con tale comunicazione il CLIENTE dovrà anche indicare il nominativo ed il telefono della persona da contattare nel caso siano necessari dei chiarimenti; allegare copia dei documenti di acquisto (fattura) se il PRODOTTO è in garanzia; specificare l’indirizzo preciso per la consegna del prodotto riparato o per l’invio del componente da sostituire.

In caso di difetto di conformità del prodotto, FAVERO procederà alla riparazione gratuita del PRODOTTO acquistato (se ed in quanto possibile) o alla sostituzione del suo componente risultante difettoso o alla sostituzione del PRODOTTO. Il CLIENTE sarà tenuto a seguire le specifiche istruzioni che FAVERO provvederà a comunicare per offrire, in tale situazione, una piena assistenza.

Qualora queste soluzioni non siano applicabili in quanto eccessivamente onerosi, o FAVERO non abbia provveduto entro congruo termine, il CLIENTE potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del CONTRATTO, con conseguente rimborso del prezzo pagato (comprensivo dei costi di spedizione sostenuti per la riconsegna del prodotto non conforme). Il CLIENTE dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta a FAVERO, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, o le ragioni che gli impediscono di farlo, entro 7 (sette) giorni lavorativi dal ricevimento.

Nella stessa comunicazione, ove FAVERO abbia accettato la richiesta del CLIENTE, dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta o le modalità di restituzione del prodotto difettoso. In tali casi, per il riaccredito delle somme precedentemente pagate a FAVERO, FAVERO effettuerà bonifico bancario, i cui estremi dovranno essere resi noti dal CLIENTE.

Si precisa che, nel caso di garanzia applicata a CLIENTI residenti o domiciliati al di fuori dell’Unione Europea, le spese di spedizione e gli eventuali dazi doganali non sono comprese nella garanzia propria di FAVERO.

Esclusione della garanzia
La garanzia non comprende:

  • le parti soggette alla normale usura di funzionamento, quali batterie, cavi e cordoni di connessione, connettori, pezzi meccanici in movimento e superfici esterne;
  • eventuali aggiornamenti software, manutenzione, controlli periodici;
  • i danni provocati da incuria, negligenza, uso o installazione non conformi alle istruzioni fornite, manomissioni o modifiche non autorizzate;
  • le avarie dovute a cause esterne: incidenti, infiltrazioni di liquidi, fuoco, sbalzi di tensione dovuti a fulmini o di altra origine, ecc.

Per quanto attiene ai soli prodotti Assioma, bePRO e relativi accessori, alle sopra indicate esclusioni della garanzia, si aggiungono quelle elencate dettagliatamente al seguente link “Download Dettagli sulla Garanzia” che si invita a leggere con attenzione.

9. Istruzioni

FAVERO dota tutti i suoi PRODOTTI delle istruzioni relative al loro utilizzo e montaggio. Il CLIENTE dovrà attenersi alle istruzioni stesse ed applicarle con la dovuta diligenza; in caso contrario, FAVERO non sarà in alcun modo responsabile per gli eventuali danni ed inconvenienti patiti dal CLIENTE.

10. Esonero da responsabilità

FAVERO non sarà responsabile per qualsiasi ritardo o inadempimento agli obblighi previsti dalle presenti Condizioni Generali di Vendita qualora il ritardo o l’inadempimento derivino da caso fortuito o da cause di forza maggiore. La presente disposizione non pregiudica i diritti del consumatore derivanti dalla legge ed in particolare il diritto di ricevere i beni acquistati entro un termine ragionevole ovvero di essere rimborsato in caso di mancata consegna per circostanze derivanti da caso fortuito o per cause di forza maggiore.

11. Responsabilità per danno da prodotti difettosi

Per quanto riguarda eventuali danni provocati da difetti dei PRODOTTI, si applicano le disposizioni di cui alla direttiva europea 85/374/CEE e al Decreto legislativo italiano n. 206/2005 (Codice del consumo) e successive modifiche.

12. Legge applicabile e Foro Competente

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono disciplinate ed interpretate in conformità alle leggi italiane ed in particolare dal d. lgs. 6 settembre 2005, n. 206, cd. Codice del consumo, e successive modifiche, con specifico riguardo alla normativa in materia di contratti a distanza e dal d. lgs. 9 aprile 2003, n. 70 sul commercio elettronico. Saranno sempre fatti salvi i diritti attribuiti ai consumatori da disposizioni inderogabili di legge vigenti nel loro Stato di domicilio o residenza.

Nel caso di controversie derivanti dal CONTRATTO tra FAVERO ed il CLIENTE, FAVERO garantisce la disponibilità a procedere con un tentativo bonario di risoluzione. Qualora questo non fosse raggiungibile, per la risoluzione dei contrasti, saranno competenti esclusivamente gli Uffici Giudiziari del Foro di Treviso, salvo il caso in cui tale previsione non trovi applicazione a causa di norme di legge inderogabili vigenti nel Paese di residenza o domicilio del consumatore.

13. Comunicazioni e reclami

Le comunicazioni scritte dirette a FAVERO e gli eventuali reclami saranno ritenute valide unicamente ove inviate all’indirizzo FAVERO ELECTRONICS Srl, via Ruggero Lombardi, 64 - 31030 Arcade (Treviso) ITALIA; oppure, inviate tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica favero@favero.com.

Il consumatore residente in Europa deve essere a conoscenza del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dal consumatore europeo per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete. Di conseguenza, se sei un consumatore europeo, puoi usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto online stipulato con FAVERO. La piattaforma è disponibile al seguente link: http://ec.europa.eu/consumers/odr/.

14. Validità delle clausole

Nel caso in cui una clausola o una parte di una clausola delle presenti Condizioni Generali di Vendita dovesse essere ritenuta invalida perché in contrasto o contraria ad una norma di legge, tutte le altre clausole del presente accordo o parti della medesima clausola rimarranno pienamente validi ed efficaci.

Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate da FAVERO senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel sito internet cycling.favero.com.


Versione 1.03